F.A.Q.

Chi sono gli educatori che stanno con mio figlio?
Il Team di Educatori è formato da insegnanti/educatori e laureati/andi in Scienze motorie, dell’Educazione e della formazione primaria. Sono persone esperte e qualificate nella gestione del gruppo e delle attività.

Dove alloggiano i ragazzi?
I ragazzi alloggiano al Centro Mare e Vita, in camere generalmente da 3/4/5 posti letto con servizi privati.

Quando inizia e finisce il Summer Camp?
L’avventura avrà inizio il sabato mattina e l’arrivo dei bambini è previsto dalle ore 11:00, mentre la partenza è prevista dalle ore 9:30.

Che contatti abbiamo con nostro figlio/a quando sta al campo?
Per i ragazzi i giorni di campo volano, per i genitori un po’ meno, specie in occasione della loro prima vacanza lontano da casa e quindi sappiamo di chiedervi molto quando vi diciamo di limitare il più possibile il  contatto quotidiano con vostro figlio o di evitare di fargli visita. Vi chiediamo di aver fiducia nella nostra organizzazione, perché vi assicuriamo che avrete comunque sufficienti contatti con vostro figlio e che queste regole sono dettate da una lunga esperienza, sono fondate su una pedagogia dell’autonomia e generalmente condivise da chi ha già partecipato ai campi.
Lo scopo è quello di garantire la serenità dei ragazzi al campo e il buon svolgimento delle attività. Desideriamo ripetere qui che l’autonomia dei ragazzi e la loro integrazione serena con il resto del gruppo sono due importanti obiettivi del Summer Camp Mare e Vita e motivano le modalità che regolano i contatti tra i ragazzi e la famiglia durante il campo.

Se mio figlio/a ha nostalgia?
Nei primi giorni di campo la nostalgia è una reazione normale, specie per i ragazzi che partecipano per la prima volta e si manifesta spesso durante le prime telefonate a casa, ma in genere rientra con l’atmosfera affettuosa del campo, il divertimento e le attività di gruppo. Vi garantiamo che l’atmosfera ai campi è molto familiare e coinvolgente, ogni ospite viene seguito attentamente e può rivolgersi con fiducia agli Educatori per qualunque eventuale difficoltà.
I responsabili vi terranno comunque sempre informati e gestiranno assieme a voi le varie situazioni.

Quando posso telefonare a mio figlio/a?
Le fascia oraria consigliata per telefonare è:
Il momento più consigliato per telefonare è la fascia dalle 13:30 alle 15:30, poiché questo coincide con le attività più rilassanti.
Per ogni vostra esigenza o informazione potete chiamare la segreteria organizzatrice che è sempre in contatto con il campo e può trasmettere i vostri messaggi e farvi richiamare al più presto.

Come sono gestite le attività?
Le attività sportive, sia introduttive sia i veri e propri corsi, hanno solo carattere educativo, mai agonistico.
Soddisfano il bisogno dei ragazzi di avere un contatto attivo con l’ambiente e hanno l’obiettivo di far imparare ai ragazzi le tecniche fondamentali e soprattutto le regole per garantire la propria incolumità e un corretto rapporto con la natura.
Sono sempre condotte con serietà e responsabilità da personale esperto e competente in condizioni di massima sicurezza.

Se mio figlio/a si ammala durante il campo?
Il responsabile del campo vi avvertirà subito per qualunque problema di salute di vostro figlio. In ogni caso, a meno di banali malesseri (leggeri mal di testa, raffreddori senza febbre, ecc), si fa ricorso al medico o alle strutture sanitarie locali, che sono facilmente raggiungibili dal campo.
All’atto dell’iscrizione compilerete una scheda con informazioni sulle condizioni di salute di Vostro figlio (eventuali allergie, intolleranze, regimi alimentari particolari, farmaci che assume regolarmente…) e con le informazioni che Voi riterrete necessarie.
Vi preghiamo di compilarla in maniera esaustiva e puntuale, in modo da aiutare gli Educatori ed i medici in caso di necessità.
Questa scheda resterà assolutamente riservata.

Che tipo di copertura assicurativa hanno i ragazzi?
Al campo e durante gli spostamenti (a piedi o con mezzi vari) gli ospiti saranno coperti da una polizza di Assicurazione Infortuni e Responsabilità Civile.

Devo lasciare dei soldi a mio figlio/a?
Ricordiamo che nella quota di iscrizione sono comprese tutte le iniziative e le uscite.
Restano esclusi gli extra di carattere personale pertanto si consiglia di dare al bambino il minimo indispensabile (si sconsiglia di superare i 50 € settimanali).
Ricordiamo che non risponderemo di eventuali smarrimenti, sarà comunque possibile lasciare in custodia i soldi alla segreteria del campo.

Che tipo di abbigliamento è necessario?
Per queste indicazioni abbiamo preparato un foglio di corredo che potete scaricare cliccando qui.
Al termine della settimana effettueremo il servizio di lavanderia per chi si ferma più a lungo.

Si possono portare i videogiochi al campo?
No. Il Summer Camp è organizzato perché i bambini abbiano numerosi momenti di svago e nessun momento di noia, pertanto per non sconvolgere una serena e coinvolgente atmosfera di gruppo vietiamo categoricamente di portare qualsiasi tipo di videogioco portatile o videolettore multimediale.

Case per ferie Mare e Vita - Pro Infanzia srl - v.le Italia 126 Pinarella di Cervia (RA) 48015 - P.IVA 00543390397 - Tel: 0544 975763 - prenotazioni@mareevita.it
skype facebook twitter google+ youtube scarica da App Store